Basta uno sparo

I cosiddetti partigiani, a chiamarli così, hanno lo stesso colore
ma basta una goccia e sono arcobaleno
basta uno sparo e nel bosco c’è persino
un cadavere nero.

Questo volumetto contiene la registrazione e la trascrizione del reading Razza partigiana, di Wu Ming 2 ed un breve riassunto della storia di Giorgio Marincola, forse l’unico partigiano nero della resistenza italiana, che è stata raccontata nel’omonimo saggio da Carlo Costa e Lorenzo Teodonio.
Il reading è eccezionale, carico di emozione, con la voce di Wu Ming 2 accompagnata dalle belle musiche di Egle, Paul, Stefano e Federico, che in 13 tracce riassumono la vicenda e la arricchiscono.
Li ho ascoltati dal vivo lo scorso 25 aprile, a Marzabotto e li avevo già ascoltati un paio di volte con il precedente reading, ad Arezzo e a Poggibonsi dove mi sono infiltrato ed ho anche cenato e chiacchierato tutta la sera insieme a loro.
Spero capiti presto un’altra occasione.

Ti hanno insegnato che un meticcio non è una persona intera
che è un essere ignobile, un fiore appassito
un morto vivente, un’offesa
Forse per questo sei arrivato in fondo
con il fucile in mano
sordo a qualunque liberazione.
Giorgio Marincola, nato in Somalia
Pelle nera, cittadinanza italiana
Razza partigiana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...