Sotto la pioggia

Ieri sera, per la prima volta a quando sono diventato un giocatore di rugby (!!??) ho fatto gli allenamenti sotto una fittissima pioggia battente.

Penso sia stato uno degli allenamenti più belli e più faticosi.

E’ proprio vero che, se non c’è il fango, non è rugby.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Rugby.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...