La vera storia di Capitan Uncino

Era una donna senza nome e senza passato, che aveva dato alla luce un bambino senza nome e senza futuro.

E’ sempre bello leggere le storie di Pierdomenico Baccalario ed è stato così anche per questo La vera storia di Capitan Uncino.

Se sappiamo tutto di Peter Pan, non sappiamo nulla del Capitano cattivo. Qui Baccalario ricostruisce la storia di un ragazzo che, da neonato figlio illegittimo del Re, finisce a fare il capitano di una nave pirata nei mari del sud est asiatico. Arriverà fino a Londra dove incontrerà quello che poi sarà l’autore del romanzo di Peter Pan e ispirerà a lui il personaggio di Capitan Uncino.

E’ una storia fantastica, ma resa incredibilmente reale, dove i protagonisti sono il coraggio di fuggire da una realtà non accettata, la voglia di scoprire nuovi mondi e naturalmente la fantasia.

E fu quel giorno che James capì che le persone vedono solo quello che vogliono vedere. E che ognuno di noi ha a disposizione un mondo invisibile, di cui può fare ciò che vuole.

Adesso il buon Peter è ancora più antipatico di prima ed Uncino ancora più simpatico.

Su Anobii 4 stelline.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...