Le Tre Stazioni

Alle Tre Stazioni gli storpi, gli emarginati e in generale quella parte della società che di solito è poco visibile si radunavano come in una corte dei miracoli dove a mancare erano proprio i miracoli.

Una neonata viene rapita. Una ragazza viene trovata morta. Tutto avviene nella piazza delle Tre Stazioni di Mosca ed è intorno a questa piazza che svolge l’intera vicenda.

Con questo Le Tre Stazioni, Martin Cruz Smith ripropone il personaggio di Arkady Renko, l’investigatore di polizia russo già protagonista di altri suoi romanzi, tra cui il primo e più famoso Gorky Park.

Un unico personaggio comune collega le due vicende che si sviluppano a capitoli alternati.

Romanzo con un buon ritmo che tiene il lettore incollato alle pagine, ma con un finale troppo veloce e confuso. E’ come se avesse quasi finito le pagine a sua disposizione.

Comunque piacevole.

Su Anobii 3 stelline.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...