Venti ore e ventotto minuti

20 ore e 28 minuti.
Questa è la lunghezza complessiva della mia lettura ad alta voce di Q di Luther Blissett (oggi Wu Ming).

Sto riascoltando tutto alla ricerca di evidenti errori.
Non sembra venuto malissimo.
Forse ho letto tutto un po’ troppo velocemente, un po’ come quando parlo normalmente e mi mangio un po’ qualche parola.
Le pronunce dei tantissimi nomi in tedesco sono un pochino improvvisate, ma sono accettabili.
Di qualche capitolo sono proprio orgoglioso del risultato finale.

Cosa ne farò?

Intanto me lo riascolto io, ed è come rileggere Q per l’ennesima volta, e mi emoziona ogni volta di più.

Pensavo di darne una copia ai Wu Ming la prossima volta che li incontro a qualche presentazione, sicuramente nella prossima primavera.

Annunci

Un commento su “Venti ore e ventotto minuti

  1. Calikanto ha detto:

    Bella iniziativa!!! Q è un capolavoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...