Pene d’amor perdute

Venerdì scorso (16 maggio) c’è stato il debutto a teatro del mio Albertino.

Gli allievi del Laboratorio teatrale comunale di Sinalunga hanno messo in scena la divertente commedia Pene d’amor perdute di Shakespeare.

Gli allievi più piccoli hanno avuto naturalmente solo piccole parti marginali, ma sono stati sul palcoscenico quasi tutto il tempo interpretando piante, cespugli, cacciatori, cervi e animaletti imprecisati.

Alberto ha recitato solo un paio di battute sul finale, lui si è divertito tantissimo ed è stata la miglior conclusione del corso di teatro a cui ha partecipato quest’anno diretto dalla brava Maria Claudia Massari che ha anche firmato la regia della commedia.

Bravi tutti.

Annunci

3 commenti su “Pene d’amor perdute

  1. flofflo ha detto:

    Che belle foto, e che bella passione! Tutti i bambini dovrebbero sperimentare il teatro, penso sia un modo per imparare tante cose su di sé…

    • Mohawk ha detto:

      Non so, non sono un grande amante del teatro, ma Alberto ha fatto questa scelta e non posso che appoggiarlo.

      • flofflo ha detto:

        …e questo ti fa onore! Trovo bellissimo che un genitore incoraggi il proprio figlio a seguire le sue passioni e aspirazioni. Che poi, magari, in questi casi è lo stesso genitore a imparare qualcosa dal figlio. Insomma, un bellissimo scambio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...