4 agosto 1914

La mattina del 4 agosto alcuni milioni di soldati, che costituivano l’avanguardia di diversi eserciti, si radunarono nelle caserme oppure si misero in marcia. A est le truppe russe, inviate alla frontiera con la Russia orientale, avanzarono in direzione di Berlino. Alla frontiera con la Alsazia-Lorena le truppe francesi sconfinarono in Germania fermamente convinte di poter riconquistare le province perdute e, riscattando le passate sconfitte e umiliazioni, arrivare fino al Reno. Più a nord, alla frontiera con il Belgio, erano i tedeschi ad avanzare a gran velocità, dando corpo alla minaccia di invadere con un’operazione lampo il paese e di penetrare in Francia da settentrione.

Martin Gilbert – Cit. 2

Cetona

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...