Camminare con lentezza

Riflessioni dopo 6 giorni dalla Grande Camminata:

– La lentezza è relativa

– Camminare in montagna non significa camminare lentamente

– Camminare in montagna in salita non significa camminare lentamente

– Camminare per quasi 11 ore in montagna in salita senza allenamento è da pazzi

– Per camminare quasi 11 ore in montagna in salita è bene avere compagni di viaggio che abbiano il tuo stesso concetto di velocità e lentezza

– Per camminare quasi 11 ore in montagna in salita è bene avere le scarpe giuste

– Per camminare quasi 11 ore in montagna in salita è bene avere lo zaino leggero

– Per avere lo zaino leggero non devi portare con te la reflex con il tele 18/105

Infatti la reflex non l’ho portata e non c’è nessun resoconto fotografico, almeno non per il momento. Spero di riuscire a recuperare qualche foto fatta dai miei compagni di viaggio.

Allora ci provo

Sono pronto?

No, direi proprio di no.

Dopo la distrazione di due settimane fa, la spalla mi fa ancora male e non ho più camminato.

Domani proverò ad affrontare la mia prima Da Piazza a Piazza, come dicevo in un post di qualche tempo fa percorrerò solo la prima metà del percorso.

Comunque sono sempre 40km e 2400mt di dislivello.

Porterò con me la mia Nikon, è un peso che potrei evitare, ma poi mi pentirei per sempre di non aver potuto fare qualche fotografia.

Quindi in un prossimo post pubblicherò un resoconto fotografico.

altimetria dpap

Non sarà un’avventura

In una mia vita precedente ho partecipato a diverse edizioni della “Da Piazza a Piazza” in Mountain Bike, una delle Gran Fondo più impegnative che ho portato a termine, non difficile in senso assoluto, ma difficile per me che non sono capace di andare in MTB e lo facevo praticamente senza allenamento.

Adesso mio fratello mi ha convinto a partecipare alla “Da Piazza a Piazza” originale, quella che si fa a piedi, quella che è arrivata alla 31esima edizione.

Parte da una piazza di Prato e arriva in un’altra piazza di Prato, separate dal fiume Bisenzio. Il giochino è farlo senza mai attraversare il fiume, ovvero andando in montagna e girando intorno alla sorgente.

Sarebbero circa 75km, da percorrere in due giorni, il sabato si sale e la domenica si scende.

Io non ho nessun tipo di preparazione ed ero pronto a farla comunque tutta, ma sempre mio fatello mi ha convinto a fare come lui solo la prima metà del percorso, i 40km che portano a Montepiano, affrontando circa 2400mt di dislivello totali. Magari poi la facciamo tutta il prossimo anno se quest’anno si arriva tutti interi…

Si parte l’11 maggio, ancora un po’ di giorni per abituarmi all’idea ce li ho.

La Corsa del Saracino

– Marchino, ci vieni a correre con me domenica ad Arezzo?
– Ok Carlo, stavolta ci vengo.

Carlo è riuscito a convincermi, domenica mattina sono stato alla Corsa del Saracino.

Poco meno di 12km, tutti nel centro di Arezzo, tutti saliscendi spacca gambe, soprattutto per chi come me corre poco e sempre in pianura.

L’anno scorso mi ero ripromesso di preparare una mezza maratona, naturalmente non mantengo mai le promesse che mi faccio e da allora ho sempre corso pochissimo.
Era dal mese di settembre che non correvo per più di un’ora e durante questo inverno avrò indossato le scarpette meno di 10 volte.

Il tempo di 1h 00′ 45″ non sarebbe poi così male, visto il percorso impegnativo.
La mia classifica finale non è però così esaltante: 241esimo su 286 arrivati.

Se trovassi il tempo per allenarmi almeno un pochino.
Ma niente promesse stavolta, non ci credo più.

Val d’Orcia/1

5 km di corsa tanto per non perdere l’abitudine, sullo sfondo il monte Amiata, la rocca di Radicofani, Pienza, Monticchiello e Castiglion d’Orcia.

Al rientro verso casa mi sono imbattuto in questo tramonto.

No, Milano non mi manca neanche un pochino.

Tredici

Erano due anni e mezzo che non correvo più per almeno un’ora, oggi sono riuscito a correre 13km in 1h e 10′.

Tempo scarsino, ma piano piano spero di continuare a migliorare, mancano oramai solo 4 mesi alla Maratonina di Arezzo che mi sono impegnato a portare a termine (ne parlavo in questo post: Ricominciamo)

Ora per tutta l’estate voglio rimanere su questa distanza, da settembre proverò ad aumentare ancora i km, devo arrivare a farne almeno 16/18 per poi farne 21 in gara.

Quando alla fine riusciremo a credere nelle nostre promesse.

Eden, SubsOnicA

Ricominciamo

Il mio vicino di casa mi ha fatto venire la voglia di fare di nuovo una mezza maratona. Lui sta iniziando adesso a correre e vuole provare a fare la Maratonina di Arezzo che sarà a fine ottobre.

Ok, se ce la fa lui devo farcela anch’io. Si ricomincia seriamente.

Stamattina ho fatto 6 km, 32′ totali, 5’20” al km. Non è che sia un tempo eccezionale, ma sarei stacontento di fare tutta una mezza maratona con questo ritmo. Dato che non ho mai tempo per allenarmi, spero di riuscire ad aumentare la distanza che percorro di un chilometrino a settimana. Da qui a fine ottobre dovrei farcela a fare decentemente i 21km. Seguiranno aggiornamenti. Spero.