MuseicaTour a Orvieto

Orvieto, 20 Agosto 2014

La solita grande serata di Caparezza.

Capa3

©Filiberto Mariani – Orvieto24

Bellissime due ore di spettacolo, ha suonato più o meno tutte le sue canzoni più famose e ce le siamo cantate tutti tutte a memoria.

La cosa bella dei concerti di Capa è vedere che il suo pubblico è composto da persone di tutte le età, i bambini erano tantissimi!

Purtroppo non siamo potuti stare sotto al palco come il concerto avrebbe meritato, Stella aveva un piede infortunato e doveva stare seduta e Alberto ancora non ha un altezza sufficiente per poter vedere stando nel mezzo, ci siamo dovuti accontentare del pozzo che c’è in piazza del Popolo, un po’ lontano ed un po’ decentrato, ma abbiamo visto tutti benissimo.

Noi eravamo quelli in basso a destra, vicino allo stand della birra, i quattro nel cerchietto giallo.

capa5

©Filiberto Mariani – Orvieto24

 

Annunci

Capodanno

Capodanno in piazza a Firenze. E’ stata la prima volta che ho festeggiato in una piazza, no, non è vero ero in piazza ad Atene per il capodanno del 2000.

In piazza soprattutto per vedere Caparezza, fantastico come sempre, un’ora e tre quarti di concerto/spettacolo come solo lui sa fare.

In piazza anche per scoprire Brunori SAS, li avevo sentiti nominare, ma non avevo mai avuto il piacere, ed è stato davvero un piacere, un cantautore calabrese che posizionerei a metà strada tra Rino Gaetano e Domenico Modugno. Da tenere d’occhio assolutamente.

In piazza con i miei eroici ragazzi, sicuramente tra i più giovani presenti, che se la sono cavata egregiamente in mezzo a quel branco di ubriachi.