La Mummia

raquel.nb[1]E’ soltanto un libro, non ha mai fatto male a nessuno leggere un libro

Non è che sia proprio un capolavoro, ma è divertente, fa un pochino paura e Rachel Weisz è decisamente carina, come avevo già scritto qui e Brendan Fraser sarebbe anche un bel tipo, a patto di non sentire la sua voce originale che è inascoltabile.

Il primo è il più bello, gli altri, sembrerà strano dirlo, ma mi sono sembrati troppo assurdi. Non che sia realistico il primo, ma con un po’ di fantasia l’intreccio sta in piedi, negli altri due di fantasia ce ne vuole troppa. E poi nel terzo la mia Rachel non c’è!

Però rivederlo ogni tanto non fa male.

E qual’è la missione allora?

Liberare la damigella in pericolo, uccidere il cattivo e salvare il mondo.