Unstoppable

Penso proprio che Tony Scott sia il mio regista preferito.

Ieri sera ha visto Unstoppable, con Denzel Washington, Chris Pine e soprattutto la bellissima Rosario Dawson.

Un immenso treno merci, come sanno essere giganteschi solo i treni americani, corre senza controllo, il carico naturalmente è altamente tossico e qualcuno deve trovare il modo di fermarlo.

Il Film è del 2010 ed è basato su una storia vera avvenuta nel 2001.

E’ sicuramente un bel film d’azione Hollywoodiano, che ti tiene in ansia fino alla fine, ma quello che per me lo rende speciale è la regia. Non sono un tecnico e non so come spiegarlo, ma come muove la macchina da presa Tony Scott non lo fa nessun altro.

Man In Black 2

K – Sai le cose prima che accadano
L – Sono della Bilancia
K – Quando sei triste sembra sempre che piova
L – Tanta gente è triste quando piove
K – Ma piove perché tu sei triste, bambina

Anche questo dialogo lo avevo già pubblicato sul vecchissimo blog, un paio di volte, l’ultima cinque anni fa.

Stasera ho rivisto il film, ed in questo punto mi commuovo sempre, forse perché sono della bilancia.